Incontri B2B tra Startup, Parchi tecnologici, Centri di eccellenza, Università Sud Italia e croate

Incontri B2B tra Startup, Parchi tecnologici, Centri di eccellenza, Università Sud Italia e croate

Incontri B2B tra Startup, Parchi tecnologici, Centri di eccellenza, Università Sud Italia e croate

I Iniziativa del Piano Export Sud 2 finanziata con fondi PONIC 2014-2020

Workshop nell’ambito delle attività del Piano Export Sud a favore delle aziende provenienti dalle regioni Abruzzo, Molise, Sardegna, Puglia, Sicilia, Campania, Calabria e Basilicata, ICE Agenzia organizza un workshop tra startup, parchi tecnologici, centri di eccellenza e università delle suddette regioni e controparti croate per favorire le collaborazioni tra i due paesi.

Incontri B2B tra Startup, Parchi tecnologici, Centri di eccellenza, Università Sud Italia e croate

Incontri B2B tra Startup, Parchi tecnologici, Centri di eccellenza, Università Sud Italia e croate

Perchè partecipare al workshop Italia Croazia

La Croazia sta attraversando un periodo di forte crescita nel settore ICT, grazie alla politica governativa denominata “ICT – Croazia nel XXI secolo” che a partire dal 2002 ha varato un programma che prevede una massiccia azione di informatizzazione in tutti i contesti, compreso quello delle strutture pubbliche locali.

Il programma di sviluppo industriale della Croazia 2014/2020 punta in particolare sulla innovazione tecnologica, prevedendo numerosi incentivi a favore delle imprese locali. Di grande importanza il programma transfrontaliero Italia-Croazia che riguarda le regioni italiane che si affacciano sul mare Adriatico, con riferimento a quelle del Piano Sud.

Le attività di partenariato saranno mirate allo scambio di prodotti e tecnologie consentendo alle imprese delle regioni meno sviluppate e regioni in transizione italiane di presentare le proprie innovazioni e di entrare in contatto con le controparti croate attraverso l’organizzazione di B2B mirati.

Si prevede di organizzare l’iniziativa presso il centro di ricerca BIOCENTAR www.biocentre.hr. Si propone la realizzazione di incontri in Croazia con eventuale follow-up in Italia tra start-up, parchi tecnologici/scientifici della Croazia con lo scopo di costituire dei network italo-croati per favorire le collaborazioni internazionali tra le controparti nei differenti ambiti dell’alta tecnologia.

Offerta di ICE Agenzia

L’iniziativa si svolgerà a Zagabria il 22 e 23 maggio p.v. presso l’albergo The Westin Zagreb (www.westinzagreb.com) e prevede la partecipazione di centri di ricerca/parchi tecnologici/agenzie di sviluppo, aziende e startup della Croazia.

Si prevede la partecipazione, inoltre, di centri tecnologici/aziende innovative dalla Bosnia-Erzegovina. L’attività di partenariato dell’evento mira allo scambio di idee, prodotti e tecnologie per consentire alle regioni meno sviluppate e a quelle in transizione di incontrare e presentarsi alla platea di addetti ai lavori locali.

Il format del workshop del 22 maggio 2019 sarà così articolato:

– una parte seminariale al mattino con interventi e presentazioni di relatori invitati da ICE Zagabria

– una parte pomeridiana in cui si realizzeranno gli incontri B2B tra i partecipanti italiani e le controparti croate/bosniache

Obiettivo di questa prima giornata di lavoro è la creazione di un network italo-croato-bosniaco che possa incentivare e favorire le collaborazioni industriali tra i paesi.

Nella giornata del 23 maggio è prevista una visita presso l’Agenzia di Sviluppo della Contea di Medimurje – REDEA (www.redea.hr) Centro di Sviluppo e di Educazione per l’industria della lavorazione dei metalli a Cakovec.

Saranno realizzati un catalogo elettronico che verrà diffuso in fase di pubblicizzazione dell’evento e una brochure cartacea che sarà distribuita nel corso dell’iniziativa.

Le startup, i parchi tecnologici e le università delle Regioni Abruzzo, Molise, Sardegna, Puglia, Sicilia, Campania, Calabria e Basilicata interessati all’iniziativa dovranno inviare la scheda di adesione, il regolamento di partecipazione, la dichiarazione del possesso dei requisiti di ammissibilità compilati e firmati con apposizione del timbro aziendale, insiema al form on line disponibile al link https://goo.gl/forms/SXaYJzlacqmTHu6s1 entro e non oltre il 16.04.2019 al seguente indirizzo di posta elettronica: a.deruvo@ice.it
Al termine della fase di raccolta delle adesioni, ICE Agenzia provvederà ad inviare agli ammessi all’iniziativa una formale comunicazione di ammissione. I partecipanti avranno 4 giorni di tempo, festivi inclusi, dalla data della lettera ufficiale di ammissione per comunicare eventuali rinunce senza incorrere in alcuna penale. Trascorso questo tempo, gli ammessi che decidessero di non partecipare più all’evento saranno tenuti al pagamento di una penale di € 300,00.
Si rende noto che l’iter di autorizzazione dell’evento promozionale è in corso, pertanto l’iniziativa è ancora soggetta all’approvazione degli organi di controllo.
ICE Agenzia si riserva il diritto di annullare l’iniziativa qualora non si raggiungesse un numero congruo di partecipanti.

Circolare Adesione Workshop Croazia

Keyword: Incontri B2B tra Startup, Parchi tecnologici, Centri di eccellenza, Università Sud Italia e croate, Incontri B2B tra Startup, Parchi tecnologici, Centri di eccellenza, Università Sud Italia e croate