Nuova Sabatini Autotrasporto

Nuova Sabatini Autotrasporto

Nuova Sabatini Autotrasporto

Grazie alla proroga al 31 dicembre 2018 dell’operatività della Sabatini ter (prevista dall’art.2 del d.l 69/2013) è stato riaperta la possibilità di presentare le domande di accesso ai contributi.

Nuova Sabatini Autotrasporto

Nuova Sabatini Autotrasporto

Gli autotrasportatori potranno ancora usufruire di questa agevolazione per acquistare veicoli e attrezzature di trasporto.
L’operazione di investimento:
– potrà essere realizzata tramite leasing o finanziamento bancario con durata max di 5 anni
– dovrà riguardare l’acquisto dei mezzi che non rappresenti una mera sostituzione di un autoveicolo usato
Sarà agevolabile infatti unicamente l’investimento che rappresenti un ampliamento dell’attuale parco mezzi oppure l’investimento in un automezzo che presenti caratteristiche migliorative (es. capacità di carico superiore, ecc…) rispetto a quelli già in dotazione.

Finanziamento a medio lungo termine alle imprese che esercitano attività di trasporto merci finalizzato all’acquisto di mezzi e attrezzature di trasporto.

Per micro, piccole e medie imprese esercitanti “trasporto merci su strada”.

Contributo in conto interessi assistitibile da Fondo Centrale di Garanzia per PMI

Importi erogabili: Da € 20.000 a € 2.000.000 (tassi fisso o variabile, rata mensile, addebito in c/c);

Durata: Max 5 Anni comprensiva del periodo di preammortamento (6-12 mesi);

Preammortamento: A rata costante solo interessi in funzione della periodicità;

Garanzie: Ipoteca, pegno, privilegio, fidejussione e garanzia Confidi;

Spese: istruttoria;

A fronte di investimenti in beni strumentali, inclusi automezzi per il settore trasporti, la NUOVA SABATINI, i cui finanziamenti possono essere concessi anche con la controgaranzia del FCG MCC, offre la possibilità per operazioni a max 60 mesi, di avere lo storno degli interessi e di una procedura a burocrazia ridottissima.

Può presentare domanda di agevolazione un’impresa che opera nel settore trasporti?
Si, nel rispetto dei limiti e delle condizioni stabiliti nel regolamento comunitario applicabile per settore (regolamento GBER) e, in particolare, le spese relative al solo acquisto dei mezzi e delle attrezzature di trasporto sono ammissibili qualora sostenute nell’ambito di un programma di investimenti rientrante nelle tipologie di:

a) creazione di un nuovo stabilimento;
b) ampliamento di uno stabilimento esistente;
c) diversificazione della produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi;
d) trasformazione radicale del processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente;
e) acquisizione di attivi di uno stabilimento, se sono soddisfatte le seguenti condizioni:
1) lo stabilimento è stato chiuso o sarebbe stato chiuso se non fosse stato acquistato;
2) gli attivi vengono acquistati da terzi che non hanno relazioni con l’acquirente;
3) l’operazione avviene a condizioni di mercato.

Links: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/beni-strumentali-nuova-sabatini

Keywords: Nuova Sabatini Autotrasporto, autotrasportatori, agevolazioni per acquistare veicoli, attrezzature di trasporto, leasing, finanziamento bancario, acquisto dei mezzi, autoveicolo, parco mezzi, camion. Incubatore